Articles written by

Francesco Gallucci

Sambuca – 3 – L'India

Nuova Delhi. Che cosa ci facevo lì, non saprei dirlo, ma mio fratello era l’incarnazione del detto “a vit s’adda piglia comme vene!” ed ecco due biglietti per l’India. India o meno, come diceva Troisi, a me la vita… vene sempre ‘na chiaveca. Alto, muscoloso, sorriso a 32 denti sotto un paio di Tom Ford che finivano su un naso non piccolino, ma…

Sambuca – 2 – I fiocchi di neve

Il mondo è fatto da due tipi di persone: quelli come i fiocchi di neve, unici e irripetibili; e gli osservatori, ovvero quelli che li guardano cadere rimanendo a bocca aperta ogni volta che li guardano librare nell’aria. Sentivo i suoi occhi sul collo, fiato sulla pelle, dita che sfioravano il mio viso, delicate. Mi guardava con un’ammirazione che non ritenevo possibile….

Ronaldinho e quella sera che cambiò il mio modo di guardare il calcio

26 Novembre 2006. Il Barcellona affronta il Villareal. È un giorno che non dimenticherò mai. Sì perché ero uno di quegli antipatici bambini che andava contro gli idoli del fratello solo per litigare. Ma quella sera compresi il valore della qualità del gioco, qualcosa nella mia vita cambiò. Il Barça all’88esimo vince per 3-0. Partita già in cassaforte. Ronaldinho ha…

Amico Bukowski, ascoltami bene

C’è che conosci tutti all’improvviso. Non c’è nessuno che ti sorprende. Non è che sono pochi quelli interessanti, Buko, è che tutti sono diventati saccenti riguardo loro stessi, convinti del potere del singolo nel castello. L’uomo ha sempre desiderato essere al centro dell’universo. Oggi? Oggi è creatore del proprio universo, e quando gli passa per la testa si piazza lì…

Cosa vuoi fare da grande?

Cosa vuoi fare da grande? Forse a questa domanda non abbiamo mai saputo rispondere. Forse non siamo mai diventati davvero grandi. Forse è per questo che sento dire ai bambini: “Mamma voglio fare lo youtuber”. Generazione wi-fi, bambini 3.0 che lontanissimo vedono i bimbi felici con le trottole e da poco hanno salutato quelli che mescolavano pallone e playstation. La gioia è nei…